Coppa Divisione: Belluno - Bubi 1-3 - Bubi News - Bubi Merano

Vai ai contenuti

Coppa Divisione: Belluno - Bubi 1-3

Bubi Merano
Pubblicato da in Coppa Divisione ·
Nemmeno un numero incredibile di assenze ferma il BUBI, che supera il secondo turno di Coppa della Divisione per incontrare al prossimo step la Came Dosson, attualmente al secondo posto in classifica in serie A1.
Dovendo fare a meno tra infortuni, squalifiche e impegni lavorativi dei vari Beregula, Rafinha, Deilton, Mancin, Fabio Vanin, Moretti e Mair, il mister Roberto Vanin si affida al quartetto Trunzo, Manzoni, Mustafov e Guga, facendo esordire con minutaggio regolare i due under Manarin e Carmeci. Possesso palla di marca giallorossa per gran parte della gara, che nel primo tempo si concretizza nel gol di Stefano Trunzo con un destro sotto l’incrocio dei pali e un palo di Rejhan Mustafov, con i padroni di casa bravi a trovare il pareggio con Boso in una delle poche sortite in avanti nella prima frazione.
Nella ripresa Belluno alza il proprio baricentro e si rende più pericoloso, ma Mauro Romanato fa buona guardia e respinge i tentativi degli avanti di casa. Sono invece Guga e Trunzo a portare a tre le marcature meranesi portando il punteggio sul 3-1 che non cambierà più fino alla sirena, con una prova di grande tenacia dei ragazzi giallorossi.
Ora è tempo di riposare e festeggiare tutti insieme con le famiglie il Natale, per poi preparare con cura la prima gara di ritorno in programma sabato 6 gennaio al Palestrone contro il Prato, match importantissimo per la classifica. Per quanto riguarda la Coppa della Divisione invece, appuntamento martedì 9 gennaio contro la Came Dosson, sempre al Palestrone, con orario da definire.
Il tabellino:
CANOTTIERI BELLUNO: Del Prete, Brancher, Sitran, Chaoui, Savi, Reolon, Orsi, Dal Farra, Boso, Berti, Florez, Dalla Libera. All. Alessio Bortolini.
BUBI: Romanato, Carmeci, Manzoni, Trunzo, Manarin, Mustafov, Pupuleku, Prünster, Guga, Vanin L. All. Roberto Vanin.
Arbitri: Volpato di Castelfranco Veneto e Botter di Venezia, cronometrista Cigaia di Treviso.
Reti: Nel pt 9’49” Trunzo, 13’36” Boso. Nel st 7’24” Guga, 9’05” Trunzo.



Torna ai contenuti