Coppa Divisione: Olympia Rovereto - BUBI 2-3 - Bubi News - Bubi Merano

Vai ai contenuti

Coppa Divisione: Olympia Rovereto - BUBI 2-3

Bubi Merano
Pubblicato da in Coppa Divisione ·
Primo turno di Coppa superato dai giallorossi, che alla “Don Milani” di Rovereto disputano una gara di possesso palla per gran parte del tempo trovando sulla loro strada un bravo Perottoni ed una difesa avversaria attenta e motivata. Mister Vanin fa girare gli effettivi con regolarità dando ampio minutaggio a tutti, rinunciando ancora a Beregula, Deilton e tenendo Guga in panchina solo per presenza.
Il primo tempo si chiude sull’1-0 grazie alla rete di Mirco Mancin ben assistito da Stippy Moretti, poi in avvio di ripresa arriva il raddoppio di Stefano Trunzo aiutato dalla deviazione di un difensore. Qualche minuto più tardi, su un tiro dalla distanza di Bazzanella, la sorte restituisce il maltolto ai padroni di casa con una deviazione fortuita dello stesso Trunzo che spiazza Romanato. Il BUBI mantiene il pallino del gioco ma non affonda i colpi e così a 5 minuti dal termine Scalet trova il pari con un sinistro che colpisce il palo e termina in rete. Subito dopo potrebbe addirittura arrivare la beffa con un colpo di testa di Calabrò che centra il palo alla destra di Romanato, ma ci pensa Rafinha a sistemare tutto con un destro rasoterra che non lascia scampo a Perottoni per il definitivo 3-2.
Gara corretta e disputata non certo su ritmi vertiginosi, ma passaggio del turno assicurato ed ora rimane da attendere la vincente tra Belluno e Thiene per capire contro chi si giocherà il match per il secondo turno in programma il 19 dicembre. Per i ragazzi di Roberto Vanin ora arriva un weekend di riposo per poi affrontare la trasferta sarda di Sestu sabato 25 novembre.
Il tabellino:
OLYMPIA: Perottoni, Zanini G., Stedile, Zanini A., Calabrò, Fratacci, Bakaj, Bazzanella, Civettini, Roveda, Scalet, Prighel. All. Filippo Sordo.
BUBI: Romanato, Mancin, Carmeci, Mair, Manzoni, Trunzo, Mustafov R., Rafinha, Moretti, Guga, Vanin F., Vanin L. All. Roberto Vanin.
Arbitri: De Matteis di Mestre e Borgo di Schio.
Reti: Nel pt 7’52” Mancin. Nel st 3’23” Trunzo, 7’03” Bazzanella, 15’19” Scalet, 17’02” Rafinha.



Torna ai contenuti