Serie A2: Bubi - Civitella 4-4 - Bubi News - 2017/2018 - Bubi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Serie A2: Bubi - Civitella 4-4

Bubi
Pubblicato da in Serie A2 ·
 
Match vietato ai deboli di cuore! Un BUBI per l’ennesima volta rimaneggiato (senza gli infortunati Beregula e Rafinha, e lo squalificato Trunzo) sfodera una prestazione da urlo e rimonta nel finale per il tripudio del pubblico.
Il primo tentativo a rete arriva dopo 5 minuti di schermaglie improduttive ed è opera di Deilton, che costringe Mazzocchetti in angolo. Risponde Coco Schmitt, con Luca Vanin che si rifugia a sua volta in corner. All’ottavo minuto la prima grande occasione capita sui piedi di Alex Manzoni servito da Fabio Vanin, ma il numero 1 ospite sventa con bravura. E lo stesso Mazzocchetti si ripete pochi secondi più tardi salvando su un tiro deviato dello stesso Manzoni. Luca Vanin si oppone a Jelavic, poi a metà frazione arriva il vantaggio meranese: conclusione di Rejhan Mustafov che incoccia sul palo, Manzoni è pronto come un rapace e da due passi insacca il tap-in per l’1-0 BUBI! Il primo tempo scorre senza grandi sussulti con gli ospiti che non riescono ad inquadrare lo specchio mentre Deilton fa partire un siluro sul quale Mazzocchetti si allunga a deviare in maniera decisiva. Coco Schmitt costringe Luca Vanin a mettere in corner e poi nient’altro fino all’intervallo, che fa prendere fiato prima di una ripresa scoppiettante.
Il secondo tempo si apre infatti con il Civitella che spinge a testa bassa alla ricerca del pari. Jelavic, Borsato, Arteiro e Carvalho impegnano a più riprese Luca Vanin, che nulla può però al 7’ su Coco Schmitt servito da Carvalho. I giallorossi si scuotono e con Mustafov e Guga impensieriscono Mazzocchetti, Luca Vanin si oppone al calcio di punizione di Jelavic, ma poco dopo deve subire il gol del sorpasso dallo stesso numero 6 croato. Nella foga di cercare subito il pari il BUBI si sbilancia e concede una ripartenza letale agli ospiti, finalizzata in rete da Borsato per l’1-3. I ragazzi di Roberto Vanin riordinano le idee e si rendono pericolosi con Guga e Manzoni, finchè al 13’ è Deilton a trafiggere Mazzocchetti con una sassata da fuori. Il 2-3 dà nuova linfa ai giallorossi, ma uno svarione difensivo concede il gol del 2-4 a Carvalho. A poco più di 6 minuti dal termine è una mazzata che potrebbe tagliare le gambe a chiunque, ma non a questo BUBI. Dentro Mancin come portiere di movimento, Jelavic va vicino al gol del ko colpendo il palo dalla distanza, ma poi il giro palla giallorosso porta al tiro Rejhan Mustafov, tocco sotto misura di Fabio Vanin ed è 3-4! Il pubblico ci crede, la squadra anche, e allora Guga, liberatosi bene in posizione favorevole, calcia secco insaccando il pallone del 4-4 con il Palestrone che “viene giù”! Negli ultimi due minuti è il Civitella a tentare l’uomo in più con Borsato vestito da portiere, ma il fortino meranese resiste, con Luca Vanin ad annullare l’ultima chance di Carvalho ad una manciata di secondi dalla sirena.
Alla fine applausi a scena aperta del pubblico per la prestazione straordinaria di questa squadra che ha un cuore infinito e non si arrende mai. Adesso c’è ancora l’ultimo impegno da affrontare prima delle festività natalizie, e cioè la trasferta a Belluno per il secondo turno di Coppa della Divisione in programma martedì sera alle 20.30 nella città dolomitica. Per un BUBI davvero emozionante.
Il tabellino:
 
BUBI: Vanin L., Mancin, Mair, Manzoni, Deilton, Manarin, Mustafov R., Pupuleku, Moretti, Guga, Vanin F., Romanato. All. Roberto Vanin.
CIVITELLA: Mazzocchetti, Rocchigiani, Galliani, Jelavic, Correia, Di Matteo, Carvalho, Borsato, Arteiro, Coco Schmitt, Karaja, Tatulli. All. Saverio Palusci.
Arbitri: Casadei di Cesena e Adilardi di Collegno, cronometrista Di Donato di Merano.
Reti: Nel pt 9’39” Manzoni. Nel st 6’41” Coco Schmitt, 9’11” Jelavic, 9’48” Borsato, 12’36” Deilton, 13’36” Carvalho, 16’50” Mustafov, 17’56” Guga.



G.A. Bubi Copyright 2017 - P.IVA  C.F.: 00701300212
Torna ai contenuti | Torna al menu